TOSCA MET

TOSCA MET
OPERA

Genere: Operistico

Regia: David Mc Vicar

Con: Sonya Yoncheva, Patrick Carfizzi, Vittorio Grigolo, Željko Lučić, Bryn Terfel

Durata: 198

Lingua: n/p

Trama: Roma, giugno 1860. Cesare Angelotti entra correndo nella Chiesa dì Sant'Andrea della Valle. E' in cerca della chiave che sua sorella ha nascosto per lui ai piedi di una statua della Madonna: con questa potrà aprire la cappella Attavanti dove intende nascondersi dalla polizia che lo insegue. Arriva il sagrestano e quindi il pittore Cavaradossi che sale sull'impalcatura per continuare il suo lavoro sul dipinto di Maria Maddalena. Quando il sagrestano vede il dipinto ne rimane molto sorpreso notando la somiglianza della Maddalena con una giovane donna, che nei giorni precedenti era solita venire a pregare in chiesa. Tosca è un'opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. E' una breve storia d'amore e di morte. Nella Roma del 1800 dopo il fallimento della Repubblica Romana, quando lo Stato Pontificio sta catturando i rappresentanti ed i sostenitori della Repubblica, le vite del pittore Mario Cavaradossi e della sua amante Tosca, incrociano Cesare Angelotti, patriota fuggito dalle carceri del Papa. Sulle tracce del fuggiasco c'è il capo della polizia pontificia, barone Scampia che, innamorato di Tosca, approfitta della situazione per conquistare la donna. L'opera drammatica finisce come deve finire una tragedia: muore il fuggiasco, muore il cattivo Scampia per mano di Tosca, muore il pittore ed infine muore Tosca suicida.

Note L'OPERA AL CINEMA

Martedì, 30 Gen.


Seleziona un orario
Prenota
Acquista